Parco nazionale della Majella

Immersi nella magia

Il Parco Nazionale della Majella è uno dei tre parchi nazionali che possiamo trovare in Abruzzo ed è compreso tra le province dell’Aquila, di Chieti e Pescara.

La Majella è da sempre legata a miti, leggende e profonda religiosità. Per questo motivo è considerata una Montagna “Sacra” sia per i cristiani che per i pagani.

Il suo territorio è caratterizzato da sconfinati pianori d’alta quota e da suggestivi valloni che trasformano il territorio in veri e propri “canyons” selvaggi e imponenti.

Da non perdere le rovine del Santuario di Ercole Curino con i suoi pavimenti a mosaico.

L’eremo di S.Onofrio che si raggiunge con circa venti minuti di cammino percorrendo un ripido, ma comodo sentiero.

Guardiagrele è città d’arte famosa per le produzioni artigianali e nella lavorazione dei metalli.

Sulmona, la città dei confetti, antica cittadina che sorge al centro della Valle Peligna, tra i torrenti Vella e Gizio.

L’eremo di San Bartolomeo in Legio posto a 600 metri sul livello del mare e protetto da uno spettacolare tetto di roccia lungo circa 50 metri.

Questi sono solo alcuni dei posti da visitare all’interno del Parco della Majella ma potete trovare maggiori informazioni visitando il sito ufficiale www.parcomajella.it.

Ricevi le nostre offerte